L'OMS hà annunziatu a scuperta di "omicron" in 106 paesi di u mondu

L'OMS hà annunziatu a scuperta di "omicron" in 106 paesi di u mondu

L'Organizazione Mondiale di a Salute (OMS) hà dettu chì i casi d'infezzione cù a ceppa di coronavirus omicron sò stati registrati in 106 paesi in u mondu.

Sta variante si sparghje più veloce di u delta dominante prima, ancu in i paesi cù alti livelli di immunità. Tuttavia, i dati nantu à a gravità clinica di omicron sò sempre limitati.

U numeru di spitali in u Regnu Unitu è ​​​​Sudafrica cuntinueghja à aumentà, chì puderia prestu sovraccaricare i sistemi di salute lucali.

Inoltre, un rapidu aumentu di novi casi di a malatia hè avà registratu in i stati di l'Oceanu Pacificu Occidentale, l'Asia Sudueste è u Mediterraniu orientale.

L'OMS cuntinueghja à valutà u risicu generale assuciatu à a nova variante di coronavirus cum'è assai altu.

Ricurdativi chì per a prima volta l'Organizazione Mondiale di a Salute hà annunziatu l'identificazione di l'omicron u 26 di nuvembre. L'evidenza preliminare suggerisce un risicu aumentatu di reinfezzione cù sta variante di coronavirus cumparatu cù altre ceppi.